Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Mukki - Centrale del Latte della Toscana SPA
IT
IT
EN
Condividi: share facebook tweet this email

Comunicato n. 1 relativo alla notizia del ritrovamento di aghi nella mozzarella

21/06/2018

ultimo aggiornamento 21/06/2018 16:56:12
Relativamente alla notizia del ritrovamento di due aghi per cucito in una confezione di mozzarella a marchio Mukki, l’azienda comunica quanto segue.
Mukki è in attesa di un riscontro ufficiale sull’accaduto, nessun verbale o documento che ricostruisca esattamente l’accaduto è ancora giunto in nostro possesso. 
Al momento, non avendo elementi certi e/o richieste di intervento da parte delle autorità competenti, Mukki non ha dato il via ad un ritiro del prodotto.
Per completezza e chiarezza dell’informazione, è necessario specificare che la mozzarella è un alimento commercializzato a marchio Mukki ma prodotto da un’azienda accreditata, la Valcolatte di Piacenza.
Secondo il produttore, al lotto interessato appartengono 1920 confezioni di mozzarella da 125 grammi. Stando ad una relazione della stessa Valcolatte, non sussisterebbero possibilità affinchè un oggetto così estraneo alla filiera produttiva della mozzarella possa finire dentro ad una confezione.
Mukki è in continuo contatto con le autorità competenti, Nas dei Carabinieri e Asl, per collaborare al fine di un chiarimento quanto più veloce e approfondito possibile dell’accaduto; nell’interesse dei consumatori e dell’azienda stessa, nota per la salubrità dei suoi alimenti.
Facebook - mukki Twitter - mukki Youtube - mukki Instagram - mukki
Mukki - homepage
2013 - Powered by Sesamo - www.sesamo.net